Neonato molto vorace. Il latte materno non basta. Diretta sogni n.08.

Neonato molto
vorace. Quando il
latte materno
non basta

Nelle mattinate ho sognato di avere una bambina neonata che comunque non sono riuscita a vedere in volto. Lei era molto affamata; prendevo una ciotola di porcellana bianca e mettevo del latte che aveva avuto un prezzo molto alto, in mezzo sfracellavo dei frollini e provavo a far bere questa pappa alla bambina direttamente dalla ciotola. Mi rendevo conto che era neonata e stupendomi di me stessa ho riversato il tutto dentro un biberon, però ho aggiunto del latte mio e del latte da supermercato. La tettarella non era adattabile al biberon e mi rimproveravo mentalmente di aver lasciato quella giusta a casa di mia madre però comunque sono riuscita ad accomodarla. Ricordo che lei ha mangiato con una velocità supersonica… alla fine c’era solo il residuo di biscotto che non era riuscito a sciogliersi…

N.M., Cit. in Sogni svelati. Interpretazione dei Sogni

Il neonato nei sogni era un tempo associato idealmente alla rinascita interiore del sognatore stesso, o a qualcuno che gli viene affidato in custodia, uomo o animale che sia. Buon augurio, se in salute. Allattare un neonato, oppure gattini, cagnolini, sognare di farlo in prima persona o anche solo di assistere a qualcuno che lo fa, è sempre di buon auspicio. Se ad allattare è un uomo, una volta si diceva che il suo matrimonio era in vista, o che un’avventura amorosa stava prendendo la via del consolidamento. Il latte è primo cibo del neonato, indica di solito purezza e candore virginale (se fresco), sognare di berlo è simbolo di speranza, specialmente bere nel sogno latte di donna, tanto più se nel seno ha molto latte. Avere molto appetito nei sogni, senza poterlo soddisfare, veniva associato a una difficoltà nel realizzare le proprie aspirazioni; saziarlo invece si credeva preannunciasse prosperità e ricchezza. Il volto che non si vede è legato a rapporti sfuggenti, relazioni dubbie, a volte persone che non riusciamo nemmeno a identificare. La bambina senza volto può rappresentare anche un individuo adulto, un’amicizia nascente di cui non ci fidiamo ancora abbastanza, un segnale di allarme. Il seno gonfio di latte rappresenta in genere benessere e prosperità, ma se il latte non basta e bisogna ricorrere al biberon o al latte in polvere vuol dire che manca qualcosa.

Guardala bene in volto, dammi retta
Se ti prosciuga il nuovo sentimento
Verrà il momento, non avere fretta

1. Il Neonato
65. La Poppata
37. L’Appetito
29. Il Biscotto
81. La Ciotola

Condividi nei Social
0Shares