Diretta sogni n.35. L’affettatrice agricola. Responso e numeri.

Sogno della
affettatrice
agricola

Diretta sogni n.35
con Federico Berti

Carte della Smorfia
Stampa & gioca

Il sogno

Nel sogno prima ero adulta, poi bambina. Eravamo in una specie di agriturismo, fuori all’aperto. C’er una macchina gigante piena di lame che tagliava le zucchine, delle zucchine giganti, però le lasciava lì in terra e noi, con mio cugino che è morto da poco tempo, andavamo a raccogliere da per terra, ma mia mamma avvisava: attente che la macchina torna indietro, proseguiva infatti in modo circolare. Mia madre mi serviva un piatto di cetrioli, che tra l’altro non mi piacciono. Mia cugina in particolar modo era molto triste, allora suo fratello, il cugino morto, andava a consolarla e l’abbracciava. Lei diceva: meno male che ci sei tu. Mi sono svegliata molto triste e ho pianto.

Commento

Sognare un contadino, una campagna, una fattoria, un agriturismo, è generalmente considerato di buon augurio, specialmente se il sognatore lavora nel campo o cura un orto, si pensava una volta che fosse un segno di buona salute. Passeggiare nei prati, specialmente se la terra è coltivata e dà frutto, viene considerato un indice di benessere, al contrario sarebbe pessimo auspicio sognare una terra brulla e incolta, arida, piena di sassi e sterpi. Recarsi in sogno nella fattoria viene associato a nuove conoscenze piacevoli, visite ad amici e parenti, o al contrario un desiderio profondo di pace, serenità. Le verdure in sogno sono un simbolo di conoscenze piacevoli, anche nel campo affettivo, o di intimità familiare, più in generale buona salute, entusiasmo, ma tanto maggiori sono le dimensioni, tanto più possono indicare situazioni che sfuggono di mano, o l’evoluzione al negativo di qualcosa in cui si nutrivano molte speranze. In particolar modo sognare delle zucchine molto grandi è segno di buoni guadagni, ma spesi in fretta. Il cetriolo è tradizionalmente collegato all’erotismo e alla sessualità, ma talvolta alle delusioni o alla salute cagionevole, in questo caso la pietanza nel sogno viene rifiutata. Sognare macchine agricole indica un duro lavoro non ripagato o comunque spiacevole, che non dà le soddisfazioni sperate. L’atto di tagliare, affettare, sminuzzare delle verdure in compagnia con altre persone indica il bisogno di nutrire il rapporto che si vuole coltivare con queste persone, ma il sogno diventa particolarmente doloroso e infausto se ci si taglia con la lama del coltello, o se si teme che questa poss aferirci. In particolar modo, una macchina agricola gigante, che non sembra manovrata da qualcuno a bordo e che si muove con moto circolare uniforme, può simboleggiare una paura della morte, di un destino avverso, un pericolo legato alla salute, al benessere. E’ la falce della morte, quella che affetta le verdure. Qanto all’abbracio di un defunto, si ritiene che porti bene solo se è il sognatore ad abbracciare il morto, non viceversa: se nel sogno è il morto ad abbracciare il vivo, allora può indicare un malessere fisico, il timore di una malattia, di un decadimento, in questo caso non rivolto a noi ma alla sorella del defunto, ovvero ai consanguinei.

Responso:

Tornar vorresti al tuo ridente ostello
Attendere dovrai che passi oltre
L’angelo della morte col coltello

Numeri

13. Le verdure giganti
48. La macchina agricola
60. La madre
62. L’agriturismo.
79. L’abbraccio del morto

Carte della
Smorfia

Print&Play
Download Pdf

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è GIOCO-OspedaleFantasmaCarteObiettivoR1000.jpeg

Newsletter

Condividi nei Social
0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *